Resoconto KeyNote Apple 2014

Ieri sera verso le 19.30 (ora italiana) Apple ha presentato tre nuovi prodotti che, nel bene o nel male, mi hanno colpito.

Sto parlando dei nuovi Iphone 6 e dell’Apple Watch.

  • Apple Watch

 

Apple watch

Eccolo in tutto il suo… (splendore)

Avete “digerito” il pugno nell’occhio del design di questo prodotto? No??? Bene vi do ancora 60 secondi per riprendervi!

Ok ora che vi siete ripresi ripetete insieme a me: “E’ AGGHIACCIANTE SIGNORI!!!”

Lanciato sul mercato per non perdere troppo terreno nei confronti di Android Wear l’Apple Watch si presenta con un design della scocca che mi lascia interdetto (allibito calza meglio) e una UI che durante la presentazione non mi ha fatto convinto per la discrepanza tra schermate in cui predomina il bianco e altre che sembrano uscite fuori dalla mano di un Giovanni Muciaccia  impazzito…

Disponibile in due grandezze di quadrante (uomo/donna) al suo lancio nel 2015 saranno disponibili 2triliardi di cinturini diversi per andare incontro alle esigenze dell’acquirente.

Ah dimenticavo il pugno nello stomaco: costerà circa mezzo iPhone… 350$/€

 

  • iPhone 6 e iPhone 6 plus

 

I nuovi Iphone

Questa volta Apple ha fatto le cose in grande: invece di proporre come l’anno scorso un iphone 5 economico (per loro intendo) come l’iPhone 5c che in Italia, siccome ci piace essere solari, ha avuto un grandissimo successo tra i bimbominkia, ha proposto un iPhone 6 with Big screen.

Esteticamente molto accativanti e con un Ios che sembra nato per questi iPhone i due modelli differiscono per la grandezza dello schermo: rispettivamente 4.7″ pollici per iPhone 6 e 5.5″ per iPhone 6 Plus

Il resto della componentistica interna la si conosce a grosse linee:

Batteria: quasi 2000mAh

CPU: A8 DUAL CORE 64BIT @1.4GHZ

STORAGE: MAX 128GB ,

RAM: 1 (2GB per la variante Plus?) 

E qui devo prendere un lungo respiro con rincorsa… “Porc***ia z****a”

Ma che vi salta in mente? Nel 2014 proponete ancora prodotti con un quantitativo di RAM così risicato? Ma li leggete i commenti degli utenti che si ritrovano con un Safari che con molte pagine aperte deve refresharle in continuazione? Dovete sempre fare le cose a metà per risparmiare gli spicciolini di qualche modulo in più di RAM…

Vorrei sapere come l’iPhone 6 Plus possa sfidare NOTE 2/3/4 nel multitasking con così poca RAM e con una batteria che probabilmente sarà sottodimensionata per l’utilizzo target di questo modello.

Però devo essere sincero: esteticamente iPhone 6 mi fa impazzire e durante la presentazione una scimmietta dal nome “LO VOGLIO” si è fatta sentire più volte. Potrei anche passare sopra l’hardware non proprio potentissimo (CPU 64BIT con 1GB RAM vorrei proprio sapere che senso ha…) pensando alla grande ottimizzazione di Ios ed essendo, dimensionalmente parlando (confronto by HDblog), molto simile al mio n5 non avrei problemi con l’utilizzo ad una mano (si con una mano riesco a coprire tutti e 5 i pollici del mio NeXus). Quello che mi ha fatto male come solo un calcio rotante nei “gioielli” di Chuck Norris può fare sono stati i prezzi per il mercato italiano: prezzi già alti di Apple + IVA da ladri mi hanno fatto prendere il mio n5 abbracciarlo e dirgli:

Senz e te nun pozz sta’..pkke’ tu m’appartien…

 

P.S.: non approvo la canzone è alquanto oscena ma la frase ci stava bene 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: